Pages Navigation Menu

Industria alimentare in Italia: gli sviluppi del mercato

Posted by on 19 novembre 2013 in Packaging news | 0 comments

L’analisi del comparto food messa a punto da Federalimentare evidenzia che, nel 2012, il settore è riuscito a contenere gli effetti della crisi sia a livello nazionale che europeo. In Italia, abbiamo assistito ad una flessione del settore solo dell’1,4%, grazie ad esportazioni consistenti (+8%), che hanno rappresentato il 19% del fatturato globale. Germania, Spagna e Francia riescono ad ottenere numeri decisamente più grandi in questo settore, ma in Italia non si riesce a fare di più a causa di diversi fattori: in primis per via della frammentazione e della contrazione dei consumi, ma anche a causa dell’assetto esclusivamente nazionale delle aziende della grande distribuzione. Il fatturato italiano è aumentato del 2,3% rispetto al 2011 conseguentemente all’aumento dei prezzi: la produzione è invece calata dell’1,4%. Cambiano le esigenze delle famiglie italiane nel fare la spesa, per via del minor...

Read More

Il packaging alimentare si evolve, e diventa protagonista

Posted by on 13 novembre 2013 in Packaging news | 0 comments

Oggetto di continui studi mirati a garantire la protezione del contenuto, e a “conquistare” il consumatore da un punto di vista estetico, il packaging del settore Food & Beverage ha davanti a sé un triennio caratterizzato da trend di sviluppo favorevoli, secondo lo studio pubblicato dalla Smithers Pira. Il packaging alimentare non è più soltanto utile a preservare e a mantenere gli alimenti, schermandoli dagli agenti esterni, ma è divenuto un vero e proprio strumento di marketing: il “look accattivante”, ottenuto con il sapiente utilizzo di design ed etichettatura, contribuisce al successo del prodotto sul mercato. Secondo lo studio pubblicato, nei prossimi 3 anni il mercato delle confezioni alimentari destinate al consumo on-the-go o monouso e dei pasti pronti, crescerà del 2,4%. Le tipologie di packaging destinate ad essere più utilizzate sono buste e sacchetti “eco”, insieme a bottiglie...

Read More

(English) SIMEI 2013: The most awaited wine event of the year started!

Posted by on 12 novembre 2013 in Fiere | 0 comments

Tuesday November 12, the Italian Trade Exhibition dedicated to the machinery for winemaking and bottling has started. About Francesca BurattoFrancesca Buratto is Marketing Manager @ P.E. LabellersMail | More Posts...

Read More

Tracciabilità alimentare: più facile, grazie alla tecnologia

Posted by on 5 novembre 2013 in Food | 0 comments

Le emergenze alimentari degli ultimi anni hanno evidenziato quanto sia importante per i consumatori, potersi fidare di un prodotto, ritenendolo sicuro al 100%, prima di portarlo sulle proprie tavole. Da quest’esigenza di sicurezza e affidabilità si è partiti per trovare risposte nella tecnologia: la Commissione Europea ha reso obbligatorio, in un nuovo quadro normativo, l’utilizzo più ampio di soluzioni tecnologicamente avanzate come radiofrequenza, Wi-Fi, Umts e GPS, per garantire la tracciabilità degli alimenti. L’Rfid (Radio-frequency identification) si sta imponendo come tecnologia di riferimento nell’ambito della tracciabilità alimentare: questo sistema trasferisce informazioni su prodotti e processi tramite onde radio; i prodotti alimentari, grazie all’utilizzo di questa tecnologia, possono così “raccontare la propria storia” ai consumatori. Il barcode, codice alfanumerico che definisce l’identità di un prodotto, si sta evolvendo per superare tre grandi limiti: la possibilità di inserire al suo interno...

Read More

SIMEI 2013: due Sensorybar per la degustazione di oli e vini

Posted by on 29 ottobre 2013 in Fiere | 0 comments

É partito il countdown per SIMEI 2013, in programma a Milano dal 12 al 16 novembre: la fiera è molto attesa non solo per scoprire tutte le ultime novità riguardanti packaging, etichettatura e imbottigliamento per viticoltura e olivicoltura, ma anche per gli eventi a cui sarà possibile prendere parte durante la manifestazione. La scuola per la formazione sensoriale di Unione Italiana Vini ad esempio, allestirà due Sensorybar, nel padiglione 15, per la degustazione di oli e vini selezionati: i partecipanti potranno simulare l’esperienza di un laboratorio professionale all’interno delle cabine di assaggio, mettendo alla prova le proprie capacità sensoriali. Al termine della degustazione, i partecipanti saranno invitati a compilare un modulo, riportandovi la propria valutazione: il Laboratorio Sensoriale di Unione Italiana Vini inoltrerà queste schede alle aziende coinvolte, fornendo un feedback utile a definire le future strategie di produzione...

Read More
Pagina 2 di 14123...10...Last »