Pages Navigation Menu

Basta sprechi alimentari, gli italiani ce la stanno mettendo tutta.

Posted by on 19 aprile 2017 in Food | 0 comments

Da quando il Senato ha approvato definitivamente la legge per la limitazione degli sprechi alimentari, le cose sono decisamente migliorate: più della metà degli italiani ha diminuito o annullato lo spreco di cibo. Lo dice un’indagine condotta da Coldiretti, evidenziando che 6 italiani su 10 sono più accorti e consapevoli. Nonostante questo, il problema resta rilevante poiché il cibo gettato nell’immondizia ammonta ancora a 65 chili all’anno per persona. Agli sprechi domestici, che rappresentano il 54% del totale, vanno poi aggiunti quelli nella ristorazione, nella distribuzione commerciale, nell’agricoltura e nella trasformazione. Infatti poco più di un italiano su tre quando esce dal ristorante porta a casa gli avanzi, mentre il 22% ritiene che sia da maleducati o si vergogna a chiederlo. Per questo a Padova è stata presentata la Family bag, cestino con un packaging dal design accattivante. Le informazioni sul...

Read More

Il packaging anti spreco esiste ed è made in Italy

Posted by on 7 marzo 2017 in Food | 0 comments

In occasione dell’evento ortofrutticolo Macfrut, tenutosi lo scorso settembre a Rimini, Bestack ha presentato un brevetto messo a punto con l’università di Bologna per un packaging attivo, capace di limitare gli sprechi alimentari. Bestack è il consorzio no profit che riunisce i produttori italiani di imballaggi in cartone ondulato per ortofrutta ed ha realizzato questo innovativo progetto in collaborazione con il consorzio nazionale Comieco, dopo aver analizzato le ricerche effettuate dall’università di Bologna che evidenziano quanto l’utilizzo di imballaggi innovativi possa incidere sugli sprechi alimentari: il nuovo imballaggio in cartone progettato da Bestack potrà ridurre ulteriormente gli scarti, risparmiando circa un miliardo di euro ogni 850.000 tonnellate di prodotto, che equivale al 10% della frutta e verdura consumate in un anno in Italia. È stato dimostrato che «Le confezioni in cartone ondulato garantiscono un maggior grado di igiene e...

Read More

2017, il cibo diventa più sostenibile

Posted by on 7 febbraio 2017 in Food | 0 comments

Le ultime previsioni a cura di Organic Monitor per il cibo sostenibile nel 2017 parlano chiaro: il trend delle vendite degli alimenti bio è in costante crescita e le nuove eco-etichette sono sempre più richieste, così come i packaging green. Le aziende del settore hanno iniziato a schierarsi a favore degli approvvigionamenti sostenibili e della lotta ai rifiuti. I margini più alti sulle vendite di alimenti biologici sono previsti in Nord America e in Nord Europa, si temono però carenze negli approvvigionamenti a causa del rallentamento dello sviluppo dei terreni agricoli destinati al biologico. Per quanto riguarda le eco-etichettature, oltre al commercio equo solidale, che manterrà la sua posizione come seconda più grande eco-etichetta per i prodotti alimentari, è prevista la diffusione di nuove etichette e di nuovi standard per il commercio etico. Nelle catene di approvvigionamento delle materie...

Read More

Packaging eco-friendly, il “green” va di moda.

Posted by on 31 gennaio 2017 in Food | 0 comments

La sensibilità dei consumatori verso gli argomenti, sempre più attuali, dell’ecologia e del green sta portando le aziende a studiare soluzioni alternative alla plastica per la realizzazione dei propri packaging. Il mercato degli imballaggi è in continua evoluzione ed il suo valore è destinato a passare, dai 132,4 miliardi di dollari del 2014, ai 203,1 miliardi nel 2021. Il ruolo del consumatore è fondamentale in questa fase di cambiamento, poiché la convinzione che un packaging ecosostenibile sia più adatto alla conservazione dei prodotti, oltre che più rispettoso per l’ambiente, sta portando a crescere i consumi di quegli articoli che privilegiano confezioni ridotte ai minimi termini e facilmente riciclabili. Ragionando in termini di sprechi, sarà senz’altro capitato ad ognuno di voi di trovarsi a dover smaltire grandi quantitativi di plastica, o cartone, dopo aver aperto la confezione di un prodotto,...

Read More

Gelato di qualità, ecco come riconoscerlo

Posted by on 25 luglio 2016 in Food, News | 0 comments

Che sia in un croccante cono di cialda o in una colorata coppetta, il gelato resta sempre e comunque un autentico must per chi ama concedersi uno snack fresco e gustoso. Meglio ancora se prodotto artigianalmente con metodi naturali e materie prime di qualità, senza l’aggiunta di conservanti e coloranti. Purtroppo, però, non sempre l’offerta è sinonimo di gusto e genuinità. Come riconoscere dunque il vero gelato artigianale di qualità? Già da un primo colpo d’occhio si possono percepire svariate caratteristiche sul prodotto e sul suo rivenditore. Su tutte, ovviamente, il colore: quando le tonalità dei vari gusti sono eccessivamente sgargianti è facile intuire un utilizzo massiccio di coloranti nel preparato. Altri elementi che devono subito attirare le nostre attenzioni sono senza dubbio la tipologia e la quantità di gusti disponibili. Quando una gelateria ne propone tantissimi e sempre...

Read More

Olio extravergine contraffatto: quello che c’è da sapere

Posted by on 14 luglio 2016 in Food, News | 0 comments

Le salatissime multe impartite nei giorni scorsi dall’antitrust ad alcuni marchi noti, unite all’inchiesta giudiziaria aperta sei mesi fa dalla procura di Torino nei confronti di sette aziende italiane, hanno posto sotto la lente d’ingrandimento la delicatissima questione relativa all’olio extravergine d’oliva contraffatto. Le indagini e i successivi provvedimenti sono state avviate dagli inquirenti grazie alle segnalazioni di una rivista specializzata che si occupa di testare i prodotti alimentari in vendita al fine di tutelare il consumatore. L’esperimento ha preso in analisi un campione di 20 bottiglie di olio extravergine di oliva in commercio: effettuati i test di rito dalle autorità competenti, si è scoperto che il contenuto di 9 bottiglie non era corrispondente a quanto dichiarato sull’etichetta, risultando quindi contraffatte. Ma in che modo avviene la contraffazione? I vari controlli svolti negli anni hanno portato alla luce differenti...

Read More
Pagina 2 di 5123...Last »