Pages Navigation Menu

L’abito conta per avere successo

Il packaging è uno dei fattori fondamentali  per lanciare un nuovo prodotto

Non si tratta solo di imballaggio, ma di uno degli elementi che più contribuisce al successo di un prodotto. Il packaging è da sempre un’indispensabile leva di marketing che, oltre a rifinire e proteggere la merce, la rende più efficace ed attraente agli occhi del consumatore. Il vestito ne definisce l’identità; studiare un confezionamento, vuol dire elaborare una serie di meccanismi estetici che hanno lo scopo di comunicare una precisa idea. A porre l’attenzione sull’importanza del packaging è una ricerca di Nielsen che ha analizzato 9.900 lanci di nuovi prodotti in Europa decretando che il successo passa anche e soprattutto dalla confezione.

Gli analisti lo spiegano così: “la confezione deve essere innovativa, appealing e deve comunicare la value proposition dell’offerta, così che il consumatore possa immediatamente afferrare il concept del prodotto”. In altre parole il prodotto sugli scaffali deve distinguersi dagli altri, deve catturare il cliente non dimenticando di comunicare il giusto messaggio.

“Il design del packaging, – continua il Breakthrough Innovation Report di Nielsen – uno degli aspetti su cui meno si focalizza l’attenzione del marketing, è stato uno degli elementi fondamentali dietro il successo di lanci di nuovi prodotti negli ultimi due anni in Europa”.

Creare il packaging giusto per quel determinato prodotto sembra che faccia aumentare in media del 5,5% le vendite. Da considerare inoltre che il 60% delle decisioni di acquisto avviene davanti agli scaffali del supermercato e, per questo, fondamentale è anche la promozione nei punti vendita.

Fra i prodotti premiati dalla ricerca ci sono il dentifricio Az Complete e la birra russa non pastorizzata Gold Mine Zhivoe.