Pages Navigation Menu

Nuovi investimenti per nuove fiere, in Africa e sud-est asiatico

east-2014-afripack-packaging-fair-pe-labellersIl Sottosegretario Marta Dassù ha sottolineato che il sud est asiatico e l’Africa si stanno rivelando mercati adatti per la crescita dell’export Made in Italy.

In questi paesi c’è molto bisogno di quello che l’Italia è in grado di offrire, ad esempio nei settori delle macchine utensili, la presenza Italiana non è ancora a livello di altri paesi europei, ma può svilupparsi enormemente, vista la domanda in forte crescita e la propensione sempre più urgente ad investire in tecnologia.

Per questi motivi quest’anno si svolgeranno nuove fiere, in questi paesi, dedicate alle tecnologie di Processing, Packaging e Converting: East Afripack, Propack Asia e Propack China.

East Afripack 2014, in programma a Nairobi dal 9 al 12 settembre 2014, rappresenta un’opportunità fondamentale per entrare in contatto con industrie che puntano all’upgrading tecnologico in una regione dove la corretta conservazione dei prodotti food e non food costituisce una sfida importante.

L’evento è organizzato da Ipack-Ima spa in collaborazione con UNDO, EAC (East Africa Community) e il Kenya’s Ministry of Industrialization and Enterprise Development e sarà il luogo più adatto per incontrare pubblico qualificato e propenso agli investimenti: da una ricerca commissionata nel 2012 è emerso che il 78% degli intervistati ha in previsione di aggiornare il proprio parco macchine di processing e packaging nei prossimi 3 anni.

P.E. Labellers sarà presente non solo all’East Afripack 2014 con la rete Process & Packaging ma entrerà anche nei mercati del sud est asiatico partecipando a Propack Asia (Bangkok – 11/13 giugno 2014) e Propack China (Shanghai – Cina 16/18 luglio 2014).