Pages Navigation Menu

Vinitaly 2013: «tour» negli Usa, tra New York e Miami

vinitaly-international-usa-2013Nell’ambito dell’Anno della cultura italiana in Usa, Vinitaly International, l’ambasciatore del vino italiano, in collaborazione con Slow Wine, ha presenziato a New York e a Miami, nel mese di febbraio, con un ricco programma caratterizzato dalle più recenti tendenze del vino italiano negli Stati Uniti.

Professionisti del vino hanno potuto assistere ad una miriade di seminari educativi e degustare dell’ottimo vino presso i wine-bar interattivi di Vinitaly durante il «walk-around tasting» con circa 160 cantine italiane rappresentate.

Al Wine Market Council, tenutosi presso il «Museum of Modern Arts» di New York City, il 31 gennaio, Vinitaly International ha presentato per l’occasione un anticipo dei risultati della ricerca annuale sul consumo di vino italiano negli Stati Uniti.

Vinitaly International (www.vinitalytour.com ) è stato creato da Veronafiere, il primo ente organizzatore di fiere in Italia, con lo scopo di avere una piattaforma globale per la promozione delle aziende del vino italiano e del settore alimentare. Vinitaly (www.vinitaly.com – Verona, 7-10 aprile 2013) è il più grande evento annuale legato al vino in tutto il mondo. Nel 2012, più di 4200 espositori hanno mostrato i loro vini a 140.000 visitatori (48.000 de quali sono internazionali).